Citylife a Milano: la Torre Hadid aperta (solo domenica) per la giornata del FAI

Silvia Scognamiglio
A cura di Silvia Scognamiglio
Pubblicato il 15/10/2017 Aggiornato il 14/08/2018

È in continua evoluzione il distretto di Citylife, nella zona dell'ex Fiera di Milano: completate due delle tre torri , il parco che cresce e il nuovo Shopping district in arrivo. Domenica, 15 ottobre per la giornata del Fai d'autunno, sarà possibile accedere alla Torre Generali, progettata da Zaha Hadid e inaugurata quest'anno

Citylife a Milano: la Torre Hadid aperta (solo domenica) per la giornata del FAI

La riqualificazione del quartiere di Citylife, nell’area dell’ex Fiera di Milano, prende sempre più forma, e cresce in verticale. Due delle tre torri che svettano sull’area verde del nuovo parco sono state completate, mentre la terza è ancora in costruzione e sarà ultimata in tempi brevi. I tre grattacieli vetrati, che già hanno cambiato lo skyline della città, sono stati progettate da archistar di fama mondiale. La Torre ancora in fase di fase ultimazione è opera dello statunitense Daniel Libeskind, La Torre Allianz è del giapponese Arata Isozaki con Andrea Maffei, mentre la Torre Generali – inaugurata pochi mesi fa – è dello studio di Zaha Hadid, l’architetta irachena vincitrice del premio Pritzker nel 2004, scomparsa lo scorso anno. Sarà proprio la Torre Hadid  ad aprire le porte ai visitatori domenica 15 ottobre in occasione della giornata del FAI d’autunno (www.giornatefai.it).
Anche Citylife entra quindi negli itinerari del FAI (Fondo Italiano per l’Ambiente): per la prima volta sarà possibile salire fino al 19° piano della Torre Hadid e accedere poi agli Orti Fioriti di Citylife, nati da un progetto promosso dall’associazione Orticola (www.orticola.org). Daniel Libeskind e Zaha Hadid hanno  progettato, oltre alla torre, gli edifici che compongono i nuovi complessi residenziali di Citylife, inaugurati pochi anni fa sempre nell’area dove sorgevano i  padiglioni della Fiera di Milano, tra Amendola e il Portello.
Manca infine poco più di un mese  all’apertura (30 novembre 2017) di Citylife Shopping District, il distretto commerciale che completerà il quartiere e che sarà il più grande d’Italia. Il centro, che si svilupperà su due livelli e sarà direttamente collegato con la Torre Generali, è stato anch’esso progettato dallo Studio Hadid Architects.
Nella giornata di domenica l’appuntamento è dunque per scoprire da vicino l’architettura contemporanea della Torre Generali di Zaha Hadid e le sue eccellenze. Alta 170 metri, si sviluppa su 44 piani che ruotano intorno a un asse verticale grazie a un sistema di pilastri a inclinazione variabile: da qui la particolare forma della costruzione che sembra torcersi su se stessa. La facciata ha una superficie di 15.000 mq ed è realizzata con una tecnica costruttiva, detta “a doppia pelle”, grazie alla quale è stato possibile garantire la massima efficienza energetica e termica di tutto l’edificio.

CityLife_Torre Zaha Hadid

Torre Generali di Studio Haid Architects a Citylife a Milano

Il parco e le tre torri del quartiere Citylife