Al via il Salone del Mobile 2016 a Rho Fiera Milano

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 12/04/2016 Aggiornato il 06/02/2019

Apre oggi la 55esima edizione del Salone internazionale del Mobile insieme al Salone Internazionale del complemento d'arredo che quest'anno include anche Eurocucina e il Salone Internazionale del Bagno. Da oggi a domenica 17 aprile, le più grandi aziende internazionali di design presentano le novità di settore.

Al via il Salone del Mobile 2016 a Rho Fiera Milano

Si inaugura oggi la 55esima edizione del Salone internazionale del Mobile.Milano che durerà fino a domenica 17 nei padiglioni di Rho Fiera, dove sono attesi più di 300.000 operatori da oltre 160 Paesi e un pubblico di oltre 30.000 persone nelle giornate di sabato e domenica. L’edizione 2016 ospita la biennale di EuroCucina (Pad. 9-11-13-15), dove il top dei marchi nazionali e internazionali porteranno al pubblico le nuove tendenze fra tecnologie, nuovi materiali e design all’avanguadia. A completare l’offerta anche FTK (Technology For the Kitchen), la proposta collaterale dedicata agli elettrodomestici da incasso e cappe d’arredo dove va in scena il meglio della tecnologia applicata al mondo del “cucinare” e del vivere la cucina nell’innovativa dimensione della “connectivity”. Anno pari, 2016, e quindi è la volta anche del Salone Internazionale del Bagno (Pad. 22-24) dedicato a wellness e design ma anche (e sempre più) al risparmio energetico. Anche l’ambiente bagno riflette profondamente l’esigenza green, ormai molto diffusa, di sviluppare nuove soluzioni e prodotti in grado di ottimizzare al meglio l’uso dell’acqua e dell’elettricità. Il Salone Satellite (Pad. 13-15), dedicato ai designer emergenti, accompagna anche quest’anno il Salone del Mobile.Milano. Il tema è “Nuovi materiali, nuovo design/New Materials, New Design”, e ha come obiettivo quello di esplorare quanto di più nuovo le scienze dei materiali offrono. Il Salone Satellite è aperto al pubblico per tutta la durata della fiera, con ingresso gratuito da Cargo 4.

Una delle maggiori novità di quest’anno è il padiglione 3, all’interno del quale viene lanciato il nuovo settore XLux, a riconoscimento di una tipologia di prodotto già affermata principalmente sul mercato americano, dell’East e Far East. La proposta rappresenta un prodotto – fino alla scorsa edizione presentato in maniera diffusa all’interno di diversi padiglioni – di carattere lineare ma arricchito con particolari finiture e materiali innovativi. Nel padiglione 15, poi, viene proposta la mostra-evento “Before Design: Classic”, un omaggio a quello che è venuto prima del design “vero e proprio” e una riflessione sull’anima classica dell’abitare contemporaneo. Fulcro dell’esposizione è il cortometraggio realizzato per l’occasione dal pluripremiato regista Matteo Garrone.

Per i primi quattro giorni di manifestazione (da oggi a venerdì 15 aprile) l’ingresso è a pagamento e riservato agli operatori di settore, alla stampa e agli studenti. Il biglietto giornaliero costa 32 euro (24 euro con prevendita online disponibile fino al 15 aprile), ma sono previste varie formule in abbonamento per ingressi multipli. Sabato e domenica il Salone è aperto anche al pubblico, sempre con biglietto d’ingresso a pagamento, non vendibile on line ma solo acquistabile direttamente sul luogo della manifestazione. Sono previste anche tariffe in convenzione con biglietti dei mezzi di trasporto (ATM, Trenitalia).

Per avere una visita in fiera più agevole si può scaricare, sul proprio smartphone, la App Salone del Mobile.Milano 2016 con tutte le informazioni a portata di mano.

In sintesi 
 
  • Quando: dal 14 al 19 aprile 2015. Orari: dalle 9.30 alle 18.30 in orario continuato.
  • Dove: Fiera Milano, Rho.
  • Ingressi: Porta Sud, Porta Est, Porta Ovest. Ingresso diretto al SaloneSatellite: Cargo 4.
  • Padiglioni: Salone Internazionale del Mobile e Salone del Complemento d’Arredo: 1-2-3-4-5-6-7-8-10-12-14-16-18-20; Eurocucina: 9-11-13-15;
    Salone Internazionale del Bagno: 22-24;
    SaloneSatellite: 13-15.
  • Biglietti: la mostra è riservata agli operatori di settore che possono accedere ai padiglioni dietro pagamento di biglietto singolo o tessera; l’apertura al pubblico, sempre con formula a pagamento, è possibile unicamente nei giorni di sabato 16
    e domenica 17 aprile. 
  • Tessere per operatori: 1 ingresso 24 euro (acquisto online), 32 euro (in fiera); tessera 3 ingressi 45 euro (acquisto online), 63 euro (in fiera); tessera 6 ingressi 58 euro (acquisto online), 79 euro (in fiera); tessera 1 ingresso + biglietto A/R Milano/Rho Fiera 28,50 euro; tessera 1 ingresso + abbonamento giornaliero 30,30 euro; tessera 3 ingressi + abbonamento settimanale 58 euro; tessera 6 ingressi + abbonamento settimanale 71 euro.
  • Tessera studenti: 1 ingresso 22 euro (non disponibile in prevendita) 
  • Tessera accompagnatore studenti: 1 ingresso 32 euro (non disponibile in prevendita).
  • Tessere per il pubblico: tessera 1 ingresso 30 euro;
    tessera coppia 44 euro; tessera famiglia (2 adulti + un minore di 18 anni) 49 euro.

Tutte le tessere, personali e non cedibili, (ad accezione di quelle multiple) danno diritto a un solo ingresso e permettono di visitare tutte le manifestazioni: Salone Internazionale del Mobile, Salone del Complemento d’Arredo, EuroCucina/FTK, Salone Internazionale del Bagno, SaloneSatellite (aperto al pubblico per tutta la durata della fiera, con ingresso gratuito da Cargo 4).

 

Clicca sulle immagini per vederle full screen

 

 

Immagine1

La mappa del polo fieristico di Rho Fiera Milano che ospita il Salone Internazionale del Mobile dal 12 al 17 aprile.

Immagine2_logo

Il logo della 55a Edizione curato da Lorenzo Marini.