Mostra Zanini e Garbari. Nel segno del Novecento - Rovereto

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 01/07/2017 Aggiornato il 01/07/2017

Dedicata a due autori originari del Trentino, Gigiotti Zanini (1893-1962) e Tullio Garbari (1892-1931), la mostra curata da Nicoletta Boschiero offre un ampio sguardo sull'opera di Zanini di cui propone un gruppo di lavori approdati al Mart anche grazie al fondamentale contributo del figlio Giorgio Zanini e della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, realizzati tra il 1914 e il 1958, dai lavori che testimoniano prove di adesione alla poetica futurista, alle opere dell’immediato dopoguerra fino ai più maturi dipinti novecenteschi e ai paesaggi degli anni Cinquanta. Di Tullio Garbari sono esposte opere su carta, eseguite ad acquerello, guazzo e tempera tra il 1914 e il 1924, in cui ricorrono soggetti cari all’artista: scene campestri e di vita domestica, immerse in una caratteristica dimensione atemporale, e ritratti femminili, da cui emerge la forza di un linguaggio sintetico e colto, basato sulla lezione dei maestri del passato.

Dal al
Rovereto (TN)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Trentino Alto Adige
Luogo: Casa d'Arte Futurista Depero, via dei Portici 38
Telefono: 800/397760; Sito: www.mart.trento.it
Orari di apertura: 10-18. Lunedì chiuso
Costo: 7 euro; ridotto 4 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com