Mostra Wes Anderson, Juman Malouf. Il sarcofago di Spitzmaus e altri tesori - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 02/12/2019 Aggiornato il 02/12/2019
Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Fondazione Prada, largo Isarco 2
Telefono: 02/56662611; 02/56662612
Orari di apertura: 10-19; venerdì, sabato e domenica 10-21. Martedì chiuso
Costo: 10 euro; ridotto 8 euro
Dove acquistare: http://www.fondazioneprada.org/
Sito web: http://www.fondazioneprada.org/
Organizzatore: Fondazione Prada in collaborazione con Kunsthistorisches Museum di Vienna
Note:
Il progetto espositivo concepito da Wes Anderson e Juman Malouf riunisce 538 opere d’arte e oggetti selezionati dal regista cinematografico Wes Anderson (Houston, 1969) e dall’illustratrice, designer e scrittrice Juman Malouf (Beirut, 1975).

Le opere provengono da 12 collezioni del Kunsthistorisches Museum e da 11 dipartimenti del Naturhistorisches Museum di Vienna.

Il titolo della mostra rende omaggio a una delle opere esposte, il sarcofago di Spitzmaus, una scatola di legno egiziana che contiene la mummia di un toporagno del IV secolo a.C..

Il percorso espositivo è costituito da gruppi di opere: dagli oggetti di colore verde ai ritratti di bambini, dalle miniature agli strumenti di misurazione del tempo, dalle scatole agli oggetti in legno, dai ritratti di nobili e gente comune a soggetti naturali come il giardino, meteoriti e animali presentati come reperti scientifici o come rappresentazioni artistiche.

Wes Anderson, Juman Malouf. Il sarcofago di Spitzmaus e altri tesori
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com