Mostra Wechselspiele, di Paolo Bielli e Susanne Kessler - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 11/05/2019 Aggiornato il 11/05/2019
Dal al
Roma (RM)
Regione: Lazio
Luogo: Galleria d'Arte Moderna di Roma, via Francesco Crispi 24
Telefono: 06/0608
Orari di apertura: 10-18,30. Lunedì chiuso
Costo: 7,50 euro; ridotto 6,50 euro
Note:
Il chiostro-giardino della Galleria d’Arte Moderna di Roma ospita la doppia installazione site specific di Paolo Bielli e Susanne Kessler, opera collegata ance alle vicine sculture della collezione permanente del Museo.
Partendo dal tema del corpo della donna e la sua evoluzione nell’arte contemporanea, e giocandoci a volte intorno, Bielli e la Kessler istituiscono un doppio percorso, fisico e ironico, incentrato sul dualismo.
Attraverso le loro installazioni, i concetti di uomo/donna, maschio/femmina, ma anche ombra/luce, rivelano il loro doppio.

Paolo Bielli interviene ricoprendo con delle sagome bianco/nere una parte della pavimentazione intorno alle sculture, riempendo quindi il vuoto mediante un gioco di specchiature mentali che sembra troneggiare sotto i loro piedi. Un suo percorso di sagome sarà anche realizzato per la parte esterna del chiostro della Galleria, in un interscambio, wechselspiele appunto, continuo anche fra struttura del Museo e vuoto del cielo sovrastante.

Il lavoro artistico di Susanne Kessler si mette ancora più in contatto con le opere di collezione esposte nel chiostro, operando in particolare sul tema iconico dell’”uomo forte” e muscoloso delle sculture degli anni Trenta alle quali coscientemente associa una tecnica tipicamente femminile, il ricamo.
Nella chiostrina invece la Kessler esporrà la sua Mappa mundi, costituita da un insieme di 14 pezzi, di misura variabile, realizzati con materiali poveri, stoffa, bastoncini di alluminio, rete di fil di ferro, posizionata al di sopra della Bagnante (1934) di Marino Marini.

L’iniziativa è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Servizi museali di Zètema Progetto Cultura.
Wechselspiele, di Paolo Bielli e Susanne Kessler
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com