Mostra Vittoria Drago: la polarità della realtà - Bergamo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 15/05/2017 Aggiornato il 15/05/2017

Dedicata a Vittoria Drago (Bergamo, 1981) artist printmaker bergamasca di nascita e barcellonese di adozione, la mostra si presenta come un viaggio tra stanze luminose attraverso il quale l'artista ricerca il confine tra astrazione e decorazione. A guidare lo sguardo, le opere realizzate dall’artista su tessuti di grandi dimensioni e su carta, in una contemplazione tra esteriorità e interiorità. L'artista, appassionata di stampa e incisione, si è specializzata nella "grafica fatta a mano" alla Stamperia di Giorgio Upiglio a Milano, con i corsi al KAUS di Urbino e nella stamperia d’arte 74/b di Milano. Ora, a Barcellona, sta per aprire una sua personalissima stamperia.

Dal al
Bergamo (BG)
Regione: Lombardia
Luogo: 255 Raw Gallery, Palazzo Zanchi, via Torquato Tasso 49/C
Telefono: Siti: www.255.gallery; www.vittoriadrago.net
Orari di apertura: 14,30-19. Sabato e domenica chiuso
Costo: Ingresso libero
Vittoria Drago: la polarità della realtà
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l'esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.