Mostra Visual Diary – Liana Miuccio - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 29/11/2022 Aggiornato il 29/11/2022
Dal al
Roma (RM)
Regione: Lazio
Luogo: Sala Grafica Galleria d’Arte Moderna, via Francesco Crispi 24
Telefono: 06/0608
Orari di apertura: 10-18,30. Lunedì chiuso
Costo: 7,50 euro; ridotto 6,50 euro
Dove acquistare: www.galleriaartemodernaroma.it
Sito web: www.galleriaartemodernaroma.it; www.museiincomune.it; www.zetema.it
Organizzatore: Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
Note:
Un interscambio linguistico e visivo, tra fotografia, video e scrittura, è ospitato alla Galleria d'Arte Moderna di Roma, con la mostra Visual Diary di Liana Miuccio, attraverso la quale l’artista continua la sua esplorazione sull'identità, la memoria e le migrazioni legando le sue fotografie e video ad alcuni testi della scrittrice Premio Pulitzer Jhumpa Lahiri.

Lo sguardo di Liana Miuccio, in dialogo con la parola scritta di Jhumpa Lahiri, ricerca l’identità e il senso del luogo dove si vive la propria quotidianità, rappresentando così i segni e i gesti del contemporaneo.
In questo modo, la Miuccio crea appunto un Visual Diary (Diario Visivo), realizzando un allestimento intimo nello spazio espositivo della Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale che include le sue fotografie, un suo film, libri e altri oggetti.

Così la mostra si trasforma in un invito al visitatore a partecipare a un'esperienza collettiva che celebra quella quotidianità che unisce i popoli.

La mostra è curata da Sarra Brill e Jennifer Pastore.
Visual Diary – Liana Miuccio
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com