Mostra Vimercati – Morandi. Ripetizioni differenti - Bologna

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 24/05/2021 Aggiornato il 24/05/2021
Dal al
Bologna (BO)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Casa Morandi, via Fondazza 36
Telefono: 051/300150
Orari di apertura: 16-19 sabato e festivi. Gli orari possono subire variazioni in base alle disposizioni governative in relazione all'emergenza sanitaria da Covid-19
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero, prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente la visita sul sito www.midaticket.it/eventi/casa-morandi
Sito web: http://www.mambo-bologna.org/museomorandi/
Organizzatore: Istituzione Bologna Musei | Museo Morandi in collaborazione con Archivio Franco Vimercati e Galleria Raffaella Cortese
Note:
Nella riscoperta critica che negli ultimi decenni ne ha consacrato il riconoscimento tra le più originali ricerche sulle potenzialità del medium fotografico in Italia, la vicenda creativa di Franco Vimercati (Milano, 1940-2001) è stata ricorrentemente avvicinata all'opera pittorica e incisoria di Giorgio Morandi, pur nella differente elezione del linguaggio espressivo.

Le poetiche dei due autori trovano un'occasione di accostamento, unica e speciale per capacità di risonanza interiore, nella mostra allestita a Casa Morandi, la casa atelier di via Fondazza dove il maestro bolognese visse e lavorò dal 1910 al 1964.

Le 23 fotografie di Franco Vimercati esposte, 3 dalla serie Senza titolo (Fiori), 6 dalla serie Senza titolo (Vaso) e la serie completa di 14 immagini del corpus Senza titolo (Brocca), sono state selezionate per richiamare una diretta corrispondenza tematica con alcuni dei soggetti
prediletti da Morandi nella sua indagine pittorica, di cui a Casa Morandi si conservano alcuni esemplari originali.

Analoga è infatti la tensione nel continuo esercizio dello sguardo verso umili oggetti di uso domestico, estremamente limitati nella loro differente tipologia, appena una ventina per Vimercati, con cui i due artisti hanno instaurato un silenzioso colloquio interiore,
ricomponendoli in un linguaggio del tutto personale di poetica complessità.

Mentre Vimercati, attraverso l'operazione fotografica, approfondisce il tema della luce e del movimento di uno stesso oggetto (sia esso fiore, bottiglia o vaso), ripreso centinaia di volte in bianco e nero mentre generalmente sembra “galleggiare” sospeso su un fondo prevalentemente scuro, Morandi, attraverso il suo pennello, si concentra maggiormente su composizioni di oggetti collocati sul tavolo e indagati nelle loro relazioni spaziali, tonali e luministiche.

Il progetto espositivo è a cura di Lorenzo Balbi.
Vimercati – Morandi. Ripetizioni differenti
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com