Mostra Villa della Pergola, “Profumo di glicine” - Alassio

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 12/03/2018 Aggiornato il 12/03/2018

Riaprono i Giardini di Villa della Pergola ad Alassio con le visite guidate e i laboratori a tema stagionale. Il primo appuntamento è per sabato 14 e domenica 15 aprile con il laboratorio "Profumo di glicine" tenuto dall'esperta di didattica orticola Nadia Nicoletti. La prima fioritura è proprio quella del glicine, arbusto rampicante le cui infiorescenze formano grappoli profumati di colore lilla, rosa, bianco e blu e il cui tronco si snoda attorcigliandosi attorno alle pergole che collegano i diversi livelli del parco. Di questi fiori Villa della Pergola ospita un'importante collezione di 35 varietà diverse per forma e colore. Per scoprire le curiosità, la storia, i metodi di coltivazione del glicine, vengono proposti i laboratori per grandi e bambini con attività distribuite su due giorni, sabato e domenica. Per i laboratori (il primo si tiene il 14 e 15 aprile) è necessaria la prenotazione e il costo abbinato alla visita guidata è di 15 euro per gli adulti, di 5 euro per i bambini, gratuito per i bambini fino a 6 anni accompagnati da un adulto. La durata prevista è di due ore: 1 ora di visita e 1 ora di laboratorio.

Dal al
Alassio (SV)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Liguria
Luogo: Villa della Pergola, via Privata Montagu 9/1
Telefono: 0182/646130; 0182/646140; Sito: www.giardinidivilladellapergola.com
Orari di apertura: 9,30-17 (visite guidate su prenotazione tutti i weekend)
Costo: 12 euro; ridotto 10 euro
Villa della Pergola, “Profumo di glicine”
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com