Mostra Via Del Pretorio 4 – #2 Unica_Mente_In_Due - Barga

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/12/2017 Aggiornato il 05/12/2017

Una nuova operazione artistica che si svolge all'interno dello studio-opera di Giorgia Madiai, artista poliedrica che lavora in bilico tra pittura, installazioni, performance e fotografia. La mostra, Via Del Pretorio 4, è una sorta di contenitore creativo curato dalla storica dell'arte Veronica Carpita, una scenografia dal sapore in parte lunare in parte teatrale dentro la quale l'artista ha organizzato una stimolante opera collettiva in divenire. All'interno del suo studio, decorato come una vera opera d'arte, Giorgia Madiai ha messo in scena un flusso continuo di interventi realizzati da diversi intellettuali, letterati, musicisti, cantanti e artisti invitati a ideare creazioni site specific. Questa volta l'ospite d'eccezione è Mario Madiai, padre di Giorgia e celebre artista, il quale espone una serie di opere pittoriche su cartoncino che guardano al mondo dei graffitari, delle pareti (ha ritratto personaggi sorpresi nell'atto di scrivere su una parete), del teatro (opere che evocano il tema del teatro). L'appuntamento si svolge nell'ambito del progetto di mecenatismo "Cromology Per l'Arte" lanciato da Cromology Italia.

Dal al
Barga (LU)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Toscana
Luogo: via Del Pretorio 4
Telefono: Sito: www.vieropaints.com
Orari di apertura: 11-18
Costo: Ingresso libero
Via Del Pretorio 4 – #2 Unica_Mente_In_Due
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com