Mostra Il vetro degli architetti. Vienna 1900-1937 - Venezia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 18/03/2016 Aggiornato il 18/03/2016

Con più di 300 opere provenienti dalla collezione MAK e da collezioni private, la mostra racconta la nascita della moderna arte vetraria in Austria tra il 1900 e il 1937, tra la fine dell’Impero Austro-Ungarico e la Prima Repubblica. I vetri esposti sono opera di giovani architetti e designer che svilupparono a cavallo del 1900 uno speciale interesse per la lavorazione del vetro, protagonisti del Modernismo Viennese come Josef Hoffmann (1870-1956) e Adolf Loos (1870-1933).

Dal al
Venezia (VE)
Regione: Veneto
Luogo: Le Stanze del Vetro, Fondazione Giorgio Chini, Isola di San Giorgio Maggiore
Telefono: 041/5230869
Orari di apertura: 10-19. Mercoledì chiuso
Costo: Ingresso: libero
Il vetro degli architetti. Vienna 1900-1937
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com