Mostra Verso il Mediterraneo. Sezioni del paesaggio da Salerno a Reggio Calabria - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 27/12/2016 Aggiornato il 27/12/2016

100 lavori realizzati da alcuni tra i maggiori fotografi italiani contemporanei che hanno documentato il paesaggio attraversato dalla A3 Salerno-Reggio Calabria. Undici gli autori coinvolti, Andrea Botto, Gaia Cambiaggi, Martin Errichiello e Filippo Menichetti, Marco Introini, Allegra Martin, Maurizio Montagna, Armando Perna, Filippo Romano, Marcello Ruvidotti, Francesco Stelitano, Giulia Ticozzi, che hanno esplorato tre regioni – Campania, Basilicata e Calabria – e rintracciato un patrimonio culturale visibile in mostra come un “viaggio nel viaggio” che inizia a Salerno e termina a Reggio Calabria. Sono narrate realtà diverse, attraverso i focus che ogni autore ha individuato con singoli percorsi, visitando le infrastrutture, osservando il paesaggio, facendo emergere i conflitti e le contraddizioni del territorio. A fare da contrappunto a questo racconto sul presente è una sezione dedicata a tre maestri della fotografia italiana con opere provenienti dalla Collezione di Fotografia del MAXXI Architettura e in particolare dal progetto di committenza Atlante Italiano 03. Sono gli scatti di Gabriele Basilico e Olivo Barbieri che descrivono lo stretto di Messina, ancora oggi di estrema attualità, e quelle di Mario Cresci che centra il suo lavoro sulla SS 106 Jonica, importante collegamento tra Reggio Calabria a Taranto, illustrata anni dopo anche dal fotografo Filippo Romano. La mostra, a cura di Emilia Giorgi e Antonio Ottomanelli, espone per la prima volta al pubblico anche i disegni e le immagini provenienti dall’archivio Anas, fra progetti, planimetrie e fotografie degli anni Trenta, Quaranta e Cinquanta.

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lazio
Luogo: Istituto centrale per la grafica, Palazzo Poli, via Poli 54
Telefono: Sito: www.grafica.beniculturali.it
Orari di apertura: 14-19. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Verso il Mediterraneo. Sezioni del paesaggio da Salerno a Reggio Calabria
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com