Mostra Verde Grazzano 2021. Quarta edizione - Grazzano Visconti

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 03/09/2021 Aggiornato il 03/09/2021
Dal al
Grazzano Visconti (PC)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Parco del Castello di Grazzano Visconti, via del Castello 2
Telefono: 347/4650324
Orari di apertura: 14-19 venerdì 24 settembre; 9-19 sabato 25 e domenica 26 settembre
Costo: 10 euro
Dove acquistare: www.verdegrazzano.it
Sito web: www.verdegrazzano.it
Note:
La quarta edizione della manifestazione dedicata al verde e alla creatività si svolge nel bellissimo parco del castello di Grazzano Visconti. Ispirata dalla natura, è il nuovo punto di riferimento per gli appassionati del verde, del vivere all’aria aperta e del giardinaggio.

A Verde Grazzano sono in programma momenti di approfondimento per conoscere meglio il verde e la sua cura, ma anche per riflettere sull’impatto positivo della natura sull’uomo, il suo benessere e la sua creatività.

Da un piccolo borgo dell’altipiano della Bainsizza, esattamente a Sveto, nel comune di Bate in Slovenia, proviene l’Orto dei Ciliegi, vivaio specializzato nella produzione di ciliegi da fiore giapponesi.

Dopo anni di appassionata ricerca e collezione, a Stefano e Uros, i due giardinieri che si occupano della moltiplicazione e la cura delle piante, è venuta l’idea di condividere con il resto del mondo la loro passione per i ciliegi da fiore.
E’ nato così quasi per caso l’Orto dei Ciliegi, il piccolo vivaio per collezionisti che già al suo esordio vanta non meno di 40 diverse varietà di alberi da fiore. Che vengono proposte a Verde Grazzano nel momento ideale per la messa a dimora nei giardini dei molti che amano questo delicato simbolo del Giappone.

Una presenza storica è quella della Oscar Tintori Vivai, azienda che da 3 generazioni si è specializzata nella coltivazione di piante di agrumi in vaso, in diverse varietà, superando le oltre 400 cultivar provenienti da tutto il mondo in produzione, molte delle quali sono rarità.
A Verde Grazzano presenteranno alcuni esemplari delle varie famiglie di citrus, in diverse misure, forme e dimensioni. Ma anche limoni, lime, caviali, aranci dolci e amari, mandarini e clementini, cedri e limoni cedrati, pompelmi e pummeli...Agrumi ma anche i concimi che Oscar Tintor Vivai ha messo a punto per la salute delle sue preziose varietà.

Le Hoya sono un genere di piante ancor poco conosciuto di cui esistono circa 200 specie, proveniente dal sud est asiatico. L’azienda HoyaMia nasce proprio da una collezione privata, cresciuta tra successi e insuccessi, cercando sempre nuovi esemplari e metodi di coltivazione per far vivere le Hoya alle nostre condizioni.
I pollici verdi a Verde Grazzano troveranno Silvia Bellini pronta a mostrare qualche varietà rara e ricercata e fornire informazioni sulla coltivazione.

Verde Grazzano 2021. Quarta edizione
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com