Mostra Urban Lights and selfie mania. Vittorio Campana - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 26/11/2017 Aggiornato il 26/11/2017

Approfondisce la ricerca sul rapporto tra fotografia e architettura la mostra di Vittorio Campana (Roma, 1990), il giovane artista che esprime la sua visione giocando abilmente con le luci che illuminano uno spazio nuovo dedicato alla fotografia sperimentale. L'utilizzo del plexiglas, supporto trasparente, consente allo sguardo di andare oltre il piano della stampa. Il soggetto della fotografia, grazie all'azione della luce, si proietta su un piano secondario, lasciando la possibilità di seguire percorsi diversi e meno convenzionali. La luce, fonte primaria delle proiezione, non è altro che la nostra personale interpretazione della vita e del suo fluire. L'esposizione, curata da Clarissa Tempistini con la direzione artistica di Piero Mascitti, è completata da una serie di "selfie"che l'autore ha rielaborato sullo stile della pop art e da alcuni bozzetti di street dress realizzati da Camilla Barilà, giovane stilista emergente.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Andrea Ingenito Contemporary Art Gallery, via Massimiano 25
Telefono: 02/36798346; 348/6003820; Sito: www.ai-ca.com
Orari di apertura: 11-19. Domenica e lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Urban Lights and selfie mania. Vittorio Campana
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com