Mostra Unity Wanted Vol.2 - Firenze

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 28/11/2021 Aggiornato il 28/11/2021
Dal al
Firenze (FI)
Regione: Toscana
Luogo: Street Levels Gallery, via Palazzuolo 74r
Telefono: 333/6745750
Orari di apertura: 15-19. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.streetlevelsgallery.com
Organizzatore: Street Levels Gallery
Note:
Street Levels Gallery, la prima galleria fiorentina interamente dedicata all’arte urbana, compie cinque anni e li festeggia nei suoi spazi completamenti rinnovati dopo un lungo periodo di restauro, inaugurando la mostra che nel giorno esatto dell’anniversario ripropone, in una mostra collettiva, molti dei giovani artisti che nel 2016 diedero il via all’avventura della galleria. Oggi come allora la mostra inaugurale si chiama “Unity Wanted” ed espone alcuni tra i principali protagonisti della street art fiorentina e internazionale.

“Unity Wanted” significa “uniti nella ricerca”, ed è ciò che accomuna i fondatori della Street Levels Gallery e tutti gli artisti proposti in mostra; uniti, appunto, nella continua ricerca e nel dialogo profondo con la strada, nell’interazione costante della loro arte con lo spazio pubblico.

Tra gli artisti in mostra il famoso stencil artist Ache77, Camilla Falsini, illustratrice intervenuta nelle principali città italiane con grandi opere di arte pubblica, Clet, le cui immagini dall’estetica minimalista abitano gli spazi metropolitani e la segnaletica verticale delle principali città europee, e ancora lo street artist toscano Exit Enter, i cui “omini” traducono in pochi, semplici tratti le declinazioni dei sentimenti umani, affrontando tematiche sociali contemporanee come il consumismo, l’immigrazione, la guerra.

Poi ancora Fabio Petani, che si ispira al mondo naturale per realizzare le sue opere fitomorfe, Giulio Vesprini, urban artist e graphic designer, architetto e illustratore, Hogre, una delle firme più note della street art internazionale, James Vega, la cui ricerca si concentra su elementi e figure legate alla natura, alla vita e alla morte, Mehstre, la cui arte si dipana su un filo fatto di metafore e suggestioni, tra demoni notturni, effigi sacre, automobili, retaggi del passato e itinerari nel presente.

Ancora Monograff, creatore di spazi metafisici in cui dialogano colore, luce e forma, Mìles, scultore, pittore, street artist e illustratore, le cui figure, sospese tra poesia, sogno, narrazione e incubo, tendono a una dimensione altra, profonda e onirica; Mr. Wany, uno dei più influenti writer della scena internazionale, Nemo’s, celebre per i suoi soggetti deformi, in bilico tra la meraviglia e l’orrore; Rame13, approdata alla street art a seguito di una formazione grafica, la cui opera denota un particolare interesse alla vita animale e vegetale; Rikyboy, artista interdisciplinare, esecutore di interventi murali in gran parte d'Italia e all’estero; infine URTO, avvicinatosi giovanissimo al mondo dei graffiti, la cui arte vede pesci e animali marini come protagonisti.

Unity Wanted Vol.2
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com