Mostra Un architetto al tempo di Canova: Alessandro Papafava e la sua raccolta - Vicenza

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 18/01/2020 Aggiornato il 18/01/2020
Dal al
Vicenza (VI)
Regione: Veneto
Luogo: Palladio Museum, Contrà Porti 11
Telefono: 0444/323014
Orari di apertura: 10-18. Lunedì chiuso
Costo: 8 euro; ridotto 6 euro
Sito web: https://www.palladiomuseum.org/exhibitions/papafava
Organizzatore: Centro Internazionale di Studi di Architettura Andrea Palladio di Vicenza
Dove acquistare: https://www.palladiomuseum.org/exhibitions/papafava
Note:
In mostra una raccolta di disegni di architettura rimasta intatta perché protetta per secoli nell’archivio di una nobile famiglia padovana, in grado di trasportarci in un mondo lontano, quello di Alessandro Papafava (1784-1861), architetto padovano cresciuto in tempi difficili ma carichi di passioni, all’indomani della caduta della Serenissima.

L’eccezionale raccolta di 49 fogli di vario formato e di stampe di celebri architetti a cavallo tra due secoli, fra cui Giacomo Quarenghi, Giuseppe Camporese e l’inglese Joseph Michael Gandy, venne riunita da Alessandro tra il 1803 e il 1807.

Dopo due secoli, questo prezioso materiale è stato generosamente donato dalla famiglia Papafava dei Carraresi al Centro Internazionale di Studi di Architettura Andrea Palladio di Vicenza perché fosse conservato al Palladio Museum.
La donazione è stata fatta in memoria del conte Novello Papafava dei Carraresi e di sua moglie Bianca Emo Capodilista per volontà dei figli Benedetta, Alberto, Fina, Marsilio, Alessandro, Donata, nonché degli eredi dei non più viventi Lieta e Francesco.

La raccolta, conservata integra per più di 200 anni, è costituita da materiali di altissima qualità grafico-pittorica e riveste un grande valore storico: essa ci restituisce infatti una rara istantanea degli interessi di un giovane studente di architettura fra Sette e Ottocento, immerso nella cultura architettonica negli anni in cui i modelli del Neoclassicismo romano arrivarono nel Veneto, rivoluzionandone il gusto.

La cura della mostra e del catalogo, dedicati alla collezione e al mondo di Alessandro Papafava, è stata affidata a due celebri studiosi: lo specialista irlandese Alistair Rowan, già presidente del Society of Architectural Historians of Great Britain e profondo conoscitore della raccolta, e Susanna Pasquali, docente alla Sapienza di Roma e membro del Consiglio scientifico del CISA Andrea Palladio.






AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com