Mostra Umberto Boccioni (1882-1916). Genio e Memoria - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 18/03/2016 Aggiornato il 18/03/2016

Nella ricorrenza del centenario della morte di Boccioni, l’esposizione ripercorre la carriera dell’artista dagli inizi, legati alla tradizione, fino all’evoluzione divisionista, all’avvicinamento al Simbolismo e all’Espressionismo e al Futurismo. Più di 300 opere tra dipinti, disegni, sculture, incisioni, fotografie d’epoca, libri, riviste e documenti, con importanti prestiti dal Museo del Novecento (un nucleo di 60 disegni) e dalle collezioni del Castello Sforzesco, presentano la breve ma intensa produzione di uno dei maestri di spicco dell’arte europea del ‘900.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Palazzo Reale, piazza Duomo 12
Telefono: Sito: www.palazzorealemilano.it
Orari di apertura: 9,30-19,30; lunedì 14,30-19,30; giovedì e sabato 9,30-22,30
Costo: Ingresso: 12 euro; ridotto 10 euro
Umberto Boccioni (1882-1916). Genio e Memoria
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com