Mostra Tre giorni per il Giardino - Caravino

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 14/04/2017 Aggiornato il 14/04/2017

Da ventisei anni sinonimo di qualità e eccellenza, la mostra mercato di florovivaismo, organizzata da FAI, Fondo Ambiente Italiano, con la regia dell'architetto Paolo Pejrone fondatore e Presidente dell'Accademia Piemontese del Giardino, ha come obiettivo quello di educare il pubblico alla qualità, alla bellezza e alla diversificazione, diffondere la cultura del verde, stimolare i vivaisti a migliorarsi e a rinnovarsi. Esperti e appassionati di verde hanno modo di scoprire e acquistare le collezioni e le novità di 160 vivaisti italiani e stranieri attentamente selezionati, che presentano le loro produzioni per il giardino e per l'orto, alberi e arbusti per giardini e terrazzi; piante da frutto e da orto; piante da bacca; piante aromatiche ed erbe medicinali; piante annuali, biennali e perenni da fiore; piante decorative per la foglia; piante acquatiche; piante cactacee e succulente; piante alpine e da roccia; frutti antichi e sementi rare. Fra le proposte anche arredi per esterno, tessuti e lampade, serre e piscine naturali, voliere per farfalle e mangiatoie per uccelli e scoiattoli.

Dal all'
Caravino (TO)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Piemonte
Luogo: Castello e Parco di Masino, via del Castello 1
Telefono: 0125/778100; Siti: www.castellodimasino.it; www.fondoambiente.it
Orari di apertura: 14-19 venerdì 28; 10-19 sabato 29, domenica 30 e lunedì 1 maggio
Costo: 10 euro; ridotto 5 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com