Mostra Transformation. Sei artisti svedesi - Venezia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 08/08/2017 Aggiornato il 08/08/2017

A Venezia Palazzo Mocenigo ospita, nella White Room al piano terra, questa mostra dedicata all'arte orafa e agli anni novanta riletti attraverso i lavori di sei artisti svedesi che hanno condotto la loro ricerca formale in maniera indipendente. Le loro opere superano i confini tra design e arte contemporanea grazie all'uso di stili personali e innovativi, perché i loro monili non sono convenzionali, ma contengono messaggi, simbolismi e riferimenti subliminali, oltre a essere esteticamente belli e affascinanti. I pezzi selezionati dalla curatrice Inger Wästberg, storica dell’arte tra le maggiori esperte svedesi nel campo della gioielleria artistica, esprimono il modo in cui il mondo della gioielleria può essere trasformato in un'espressione artistica meditativa. Oltre la metà  dei sei artisti prendenti parte alla mostra hanno scelto volontariamente di lavorare con materiali semplici e poco costosi, come ad esempio le collane di crine di cavallo di Agnes Larsson, le pelli di salmone e pesce persico di Catarina Hallzon e la corda di cotone usata nelle collane di Sara Borgegard Alga. Gli artisti in mostra sono tutti rappresentati dal Nationalmuseum di Stoccolma, con una collezione ampia e variegata, che include industrial design, moda concettuale, alto artigianato e arte vetraria. Il museo presenta costantemente le ultime innovazioni sulla scena della gioielleria svedese contemporanea, attraverso un programma all’avanguardia di mostre e acquisizioni.

Dal all'
Venezia (VE)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Veneto
Luogo: Museo di Palazzo Mocenigo, San Stae
Telefono: 848/082000; Sito: www.mocenigo.visitmuve.it
Orari di apertura: 10-17. Lunedì chiuso
Costo: 8 euro; ridotto 5,50 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com