Mostra Toulouse-Lautrec. La Belle Epoque - Verona

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 11/04/2017 Aggiornato il 11/04/2017

Grande retrospettiva dedicata a Toulouse-Lautrec, il pittore bohémien della Parigi di fine Ottocento che ha ritratto scene e scorci della città, i locali di Montmartre, la vita notturna, il circo, il Moulin Rouge e la società del suo tempo. 170 opere, provenienti tutte dall'Herakleidon Museum di Atene, presentano l'arte eccentrica, la poetica anticonformista e provocatoria dell'artista, tra le più innovative tra Ottocento e Novecento. L'esposizione, curata da Stefano Zuffi, propone litografie a colori, come "Jane Avril", 1893, manifesti pubblicitari, come "Aristide Bruant nel suo cabaret", 1893, disegni a matita e a penna, grafiche promozionali, illustrazioni per giornali diventati simbolo di un'epoca legata alle immagini dell'aristocratico visconte Henri de Toulouse-Lautrec.

Dall' al
Verona (VR)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Veneto
Luogo: AMO, Arena Museo Opera, Palazzo Forti, via Abramo Massalongo 7
Telefono: 045/803046
Orari di apertura: 9,30-19,30; lunedì 14,30-19,30
Costo: 14 euro; ridotto 12 euro
Toulouse-Lautrec. La Belle Epoque
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com