Mostra Tiffany il “Can…ravaggio” del Terzo Millennio - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 11/10/2018 Aggiornato il 11/10/2018

Partecipa alla "Giornata del Contemporaneo" indetta da Amaci (Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani) il 13 ottobre un'opera in formato francobollo dedicata a Tiffany il "Can...ravaggio" del Terzo Millennio, così soprannominata dal Professor Claudio Strinati, storico dell'arte. L'opera fa  parte della Mostra Tiffany "Animal academicum" che in data 13 dicembre 2016 è entrata nella storia della Filatelia con l'emissione di un Annullo filatelico (PT). L'artista Masha Sirago espone il "rettangolino dentellato" e legge testi scritti dal Comitato Scientifico di Tiffany, composto da: Masolino DʹAmico, critico letterario; Davide Rondoni, poeta; Francesco Bruno, criminologo; Nino Marazzita, libero pensatore; Carlo Giovanardi, appassionato di filatelia. Sempre a Tiffany si è ispirato il compositore Gianfranco Messina per scrivere una danza immaginaria per violino solo, “Nuvoletta bianca”, eseguita con altre sue composizioni dedicate alla cagnolina maltese. 

Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Libreria Bocca, Galleria Vittorio Emanuele II, 12
Telefono: 334/2822990; Sito: www.mashasirago.com
Orari di apertura: 17-19
Costo: Ingresso libero
Tiffany il “Can…ravaggio” del Terzo Millennio
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com