Mostra The Szechwan Tale. China, Theatre and History - Milano

Manuela Vaccarone Pubblicato il Aggiornato il 17/04/2018

Nuova grande mostra che si rivolge al contesto cinese, ripercorrendo la storia delle relazioni tra Oriente e Occidente attraverso i grandi temi del Teatro e della Storia, trattando questi argomenti all’interno di un percorso espositivo unico, concepito come un meta-teatro in cui più di trenta artisti internazionali e cinesi forniscono una decostruzione degli strumenti della macchina teatrale, il pubblico, il sipario, l’attore, costumi e la scenografia, il testo e la musica, come metafora di altrettanti fenomeni sociali e del loro carattere storico. Le opere d'arte in mostra spaziano dalla pittura alla fotografia, dall'installazione ai video e ai film/documentari e provengono da prestigiose collezioni private. Il titolo della mostra è un riferimento all'opera teatrale "Yhe Good Person of Szechwan" (L'anima buona del Sezuan) di Bertolt Brecht del 1938, messa in scena a Milano al Piccolo Teatro da Strehler nel 1957-58. La mostra è curata da Marco Scotini, direttore artistico di FM.

Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: FM Centro per l'Arte Contemporanea, via Piranesi 10
Telefono: 02/73981; 02/73983289; Sito: www.fmcca.it
Orari di apertura: 17-22; sabato e domenica 11-19. Lunedì e martedì chiuso
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l'esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.