Mostra The Dark Side. Chi ha paura del Buio? - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 19/09/2019 Aggiornato il 19/09/2019
Dal all'
Roma (RM)
Regione: Lazio
Luogo: Musja, via dei Chiavari 7/9
Telefono: 06/68210213
Orari di apertura: 10-19- Lunedì chiuso
Costo: 14 euro: ridotto 12 euro
Note:
Il nuovo programma di Musja, che intende dedicare lo spazio interamente all’arte contemporanea e diviene dall’autunno un museo privato presieduto da Ovidio Jacorossi, inaugura con la prima mostra del progetto “The Dark Side”, trilogia a cura di Danilo Eccher ideata appositamente per i particolari spazi del museo disposti su due livelli.

Il complesso ambito tematico del progetto The Dark Side è organizzato in tre momenti espositivi, distribuiti nell’arco di tre anni, e rispettivamente dedicati alla: “Paura del Buio”, “Paura della Solitudine”, “Paura del Tempo”.

Il primo appuntamento è dedicato alla “Paura del Buio” e coinvolge tredici tra i più importanti artisti internazionali con grandi installazioni site-specific e opere di grandi dimensioni: da maestri e riconosciuti in tutto il mondo, come Gregor Schneider, Robert Longo, Hermann Nitsch, Tony Oursler, Christian Boltanski, James Lee Byars sino ai nuovi protagonisti della scena artistica contemporanea come Monster Chetwind, Sheela Gowda, Shiota Chiharu.

Nutrita la componente italiana con opere e installazioni di Gino De Dominicis, Gianni Dessì, Flavio Favelli, Monica Bonvicini. Durante l’inaugurazione della mostra e con cadenza mensile nelle sale del museo si svolge tra il pubblico una inattesa performance del gruppo “Differenziale Femminile” composto da quattro attrici romane.

The Dark Side rappresenta il ‘lato oscuro’ che è in ognuno di noi, gli inciampi reali o presunti della vita che impongono una pausa, una riflessione, che fanno battere il cuore ma, allo stesso tempo, accendono nuove possibilità, nuovi pensieri, nuove prospettive. Il lato oscuro non va negato o abbandonato, deve essere invece riconosciuto, accettato, coinvolto, vissuto.

Il lato oscuro appartiene all’uomo e alle vicende della vita, ai pensieri inespressi e i segreti dell’anima, la mostra focalizza l'attenzione anche sull’impegno di questa sfida, sul coraggio di attraversare il buio, sulla necessità di oltrepassare la paura.

Nel corso della mostra, Musja organizza inoltre una serie di incontri tematici, coordinati da Federico Vercellone, ordinario di Estetica al Dipartimento di Filosofia dell’Università di Torino.



The Dark Side. Chi ha paura del Buio?
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com