Mostra Terre di Uomini. Adams, Shore, Goldblatt, Ghirri, Basilico, Jodice e altri 21 fotografi raccontano il paesaggio - Biella

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/11/2017 Aggiornato il 05/11/2017

Al centro della mostra si trovano la relazione tra l'uomo e il paesaggio, l'influenza che l'uno esercita sull'altro e le implicazioni di questa relazione nello scatto fotografico. Curata da Chiara Dall'Olio, l'esposizione è l’esito di una collaborazione tra Fondazione Fotografia Modena e Palazzo Gromo Losa srl, rispettive società strumentali di Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e di Fondazione Cassa di Risparmio di Biella. Il percorso comprende oltre 70 opere di 27 artisti, tutte provenienti dalla collezione di fotografia contemporanea della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. La collezione di fotografia si articola in una serie di sezioni definite in base alla provenienza geografica degli autori. Proprio questa sua caratteristica originale e forse unica nel panorama del collezionismo fotografico italiano consente di confrontare visioni del paesaggio differenti. La mostra prende in esame in particolare la visione americana, quella africana e quella italiana.

Dal al
Biella (BI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Piemonte
Luogo: Palazzo Gromo Losa, corso del Piazzo 22/24
Telefono: 015/2520432
Orari di apertura: 15,30-19 venerdì e sabato; 10-13; 15,30-19 domenica
Costo: 7 euro; ridotto 5 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com