Mostra Tempo da Lupi - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 06/10/2016 Aggiornato il 06/10/2016

E' un omaggio al lupo, animale carismatico che ha ispirato le più svariate tradizioni e leggende, la mostra fotografica ospitata nella Sala della Balena del Museo Civico di Zoologia di Roma. In esposizione le immagini suggestive (10 pannelli formato 120x80) di Bruno D'Amicis, fotografo-biologo, che immortalano il Lupo nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, proprio nel suo ambiente naturale. Grazie alle ricerche scientifiche è stato possibile approfondire diversi aspetti della biologia della specie e, attraverso interventi di conservazione e a una corretta gestione del territorio il lupo, un tempo minacciato di estinzione, è ora diffuso ampiamente nelle zone appenniniche e alpine, dove talvolta crea problemi di convivenza con l’Uomo. L'evento si inserisce idealmente nelle celebrazioni del Giubileo della Misericordia. Il Papa ha scelto il nome del Santo Patrono d’Italia, Francesco, che ha affrontato il Lupo, il predatore grandissimo, terribile e feroce che a Gubbio uccideva il bestiame e attaccava gli uomini, rendendolo mansueto. Ma soprattutto, con la sua enciclica “Laudato sii”, Papa Francesco ha inteso sottolineare l’importanza della conservazione della nostra “casa comune” e di tutti i suoi abitanti, nessuno escluso. Alla mostra fotografica “Tempo da Lupi” è abbinata un’esposizione di opere del gruppo di artisti naturalisti del movimento progettuale “Ars et Natura”, che da più di un decennio dedica le proprie opere ad animali selvatici, paesaggi, piante e fiori spontanei dell’ambiente naturale, in Italia e all’estero, lavorando sul campo. Gli artisti che partecipano con le loro opere sono: Fabrizio Carbone, Alessandra Cecca, Stefano Maugeri, Elisabetta Mitrovic, Graziano Ottaviani, Marco Preziosi e Alessandro Troisi. 

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lazio
Luogo: Museo Civico di Zoologia, via Ulisse Aldrovandi 18
Telefono: 06/0608; Sito: www.museodizoologia.It
Orari di apertura: 9-19. Lunedì chiuso
Costo: 7 euro; ridotto 5,50 euro
Tempo da Lupi
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com