Mostra Taccuini nel vento - Sarzana

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 09/08/2018 Aggiornato il 09/08/2018

Disegni e acquarelli di bordo di Simo Capecchi, a cura di Moleskine, sono esposti in occasione della XV edizione del Festival della Mente a Sarzana. Mappe, appunti, illustrazioni raccontano la storia di un equipaggio insolito su una barca a vela nelle acque del Mar Tirreno. Tre metri quadrati di segni su carta realizzati dalla disegnatrice Simo Capecchi descrivono l’avventura vissuta a bordo del cutter Kleronia con i membri dell’Associazione culturale Taqwin (Fabrizia de Gasparre, Fabio Rosciglione, Fabio Sebastiani e Maria Sebregondi) con il videomaker Rocco Soldini e con il filosofo Roberto Casati. A capo dell'Institut Jean Nicod dell’École Normale Supérieure e dell’École des hautes Études en Sciences Sociales di Parigi, Roberto Casati firma l’esperimento sociale, "La conoscenza nel vento" per approfondire il comportamento e l’organizzazione di una piccola comunità galleggiante di ricercatori e velisti che per una settimana, in condizioni meteo diverse, si è ritrovata a condividere gli spazi angusti di un cutter nelle acque del Mar Tirreno, tra Roma, le isole Pontine e Gaeta. Simo Capecchi, utilizzando il disegno come strumento versatile di osservazione e il taccuino come laboratorio portatile, ha dato vita a un vero e proprio reportage illustrato.

Dal al
Sarzana (SP)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Liguria
Luogo: Palazzo Comunale, piazza Matteotti
Telefono: 0187/620419; Sito: www.festivaldellamente.it
Orari di apertura: 10-19
Costo: Ingresso libero
Taccuini nel vento
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com