Mostra Tabù. Classico Contemporaneo. Opere di Cecilia Cosci - Firenze

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 03/11/2020 Aggiornato il 08/04/2021
Dal al
Firenze (FI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Toscana
Luogo: Tobian Art Gallery, via Maggio 78r
Telefono: 055/5326272; 346/3165701
Orari di apertura: 10-13,10; 14,30-20. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.tobianart.com
Organizzatore: Tobian Art Gallery
Note:
La Tobian Art Gallery ospita la prima personale dell’artista fiorentina Cecilia Cosci (Firenze, 1973), che da due anni si cimenta nella realizzazione di montage, composizioni percorse da uno stile ironico, che nascono dall’incastro di ritagli raffiguranti parti di opere pittoriche rinascimentali e realizzate servendosi soltanto di carta, cartone, forbici e colla.

Il termine montage richiama collage, è un omaggio al cinema in cui l'ideazione dell’opera avviene proprio nella fase di montaggio. Un’operazione, quest’ultima, che scartando e ricombinando fa emergere significati potenziali che suscitano un sorriso, imponendo allo sguardo una realtà di solito rimossa.

Liberati dal contesto figurativo di appartenenza, i protagonisti, animati e non, dei capolavori rinascimentali sedimentatisi ormai nel nostro patrimonio culturale formano insolite connessioni prendendo nuova vita e aprendo la strada a interpretazioni e significati imprevisti e magicamente attuali.

La mostra è curata da Gisella Guarducci.
Tabù. Classico Contemporaneo. Opere di Cecilia Cosci
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com