Mostra Sul filo della scrittura. Simonetta Ferrante - Sormano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 21/03/2021 Aggiornato il 21/03/2021
Dal al
Sormano (CO)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Fondazione Sormani/Prota Giurleo, via Monte San Primo 2
Telefono: 347/9742128
Orari di apertura: 24 ore su 24
Costo: Ingresso libero; info: contatti@fondazionesormaniprota-giurleo.it
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: https://www.fondazionesormaniprota-giurleo.it/wp; Pagina FB: Fondazione Sormani/Prota-Giurleo
Organizzatore: Fondazione Sormani/Prota Giurleo
Note:
La mostra personale virtuale di Simonetta Ferrante (Milano, 1930) esplora il mondo della calligrafia artistica attraverso un excursus della sua produzione a partire dagli anni ottanta sino alle ultime realizzazioni.

Un percorso in cui si ritrovano costantemente forma, colore, calligrafia, nella ricchezza di una produzione che conta varie tipologie di artefatti: dal disegno all'olio, dal monotipo all'incisione, dall'acquerello al collage sino al libro d'artista.
Denominatore comune di tutti i lavori è il segno scrittorio che crea, rincorrendosi, una danza mossa e colorata e che allude sia alla parola scritta che alla musica.

Il lavoro di Simonetta Ferrante si distingue per una straordinaria continuità che le ha permesso di attraversare la seconda metà del Novecento fino a tutto il primo ventennio dei 2000 passando dalla professione di progettista grafico alla pittura, dalla calligrafia alla sperimentazione artistica.

Il nucleo principale della suo lavoro è costituito da una ricerca calligrafica dove il segno calligrafico è il vero e indiscusso protagonista.
Ferrante deriva infatti il proprio linguaggio a partire dalle esperienze segniche legate a una sorta di modello di scrittura e di alfabeto completamente sganciato dalla parola come significato per farne invece esplodere il valore di puro significante.

La mostra è visibile sul sito della Fondazione: www.fondazionesormaniprota-giurleo.it/wp/
e sulla pagina Facebook:
Fondazione Sormani/Prota-Giurleo
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com