Mostra Storie di Bambini - Firenze

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 02/05/2017 Aggiornato il 02/05/2017

Il progetto espositivo sta attraversando l'Italia con 210 illustrazioni originali di Letizia Galli, illustratrice e autrice fiorentina che con i suoi numerosi libri pubblicati in tutto il mondo ha inventato e illustrato storie popolate da bambini di tutti i continenti. È stata una visita all'Istituto degli Innocenti di Firenze a ispirare l’artista, che ha voluto raccontare e illustrare, in modo originale, la vicenda puramente immaginata di Agata Smeralda, la prima bambina accolta dallo Spedale degli Innocenti nel 1445, divenuta simbolo di ogni bambino abbandonato che con coraggio riesce a costruire la propria vita e a realizzare i propri sogni. Le storie servono soprattutto a raccontare ai bambini che le difficoltà, anche le peggiori, possono essere superate attraverso il sogno e la fantasia e affrontate con coraggio. La mostra si snoda così lungo le loro storie di coraggio, di riscatto, ma anche di bellezza e di amore. Sono dodici i protagonisti con Agata Smeralda. Bambine e bambini europei, africani, dell’America del sud, capaci di andare oltre, superare la realtà in cui vivono e che spesso non è facile. Ci sono Igor, Abdou e Willy, Dora, Aicha, Rehane e Salima, Sara e Pietro. Le loro storie si intrecciano con l’infanzia di Michelangelo, Leonardo e Federico Fellini. Personaggi, i primi due, che l’illustratrice ha fatto conoscere e amare anche ai bambini americani. I disegni originali esposti provengono in parte dal museo francese MIJ (Musée de l'Illustration Jeunesse) e in parte da fondi dell'artista. La scenografia espositiva è dell'artista napoletano Michele Jodice.

Dal al
Firenze (FI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Toscana
Luogo: Museo degli Innocenti, Salone Borghini, piazza della Santissima Annunziata 13
Telefono: 371/1188031; Sito: www.storiedibambini.org
Orari di apertura: 10-19 tutti i giorni
Costo: Ingresso libero
Storie di Bambini
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com