Mostra Steven Holl. One Two Five - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 17/04/2018 Aggiornato il 21/05/2018

Con questa mostra l'architetto americano Steven Holl, tra i più conosciuti al mondo,  intende raccontare la sua passione per l'Italia, la luce, il colore, gli spazi. Ha realizzato progetti culturali, accademici e residenziali, opere innovative che hanno ridefinito i contorni e i contenuti dell'architettura contemporanea. Le sue sono certamente opere costruttive complesse, ma inclusive e coinvolgenti. Tutto parte dal disegno ad acquerello, le idee di volume e luce sono già comprese nelle sue pennellate morbide. A 40 anni dal suo primo viaggio in Italia e dai vari concorsi tra i quali quello per la riqualificazione del Parco di Porta Vittoria e l'Orto Botanico del 1986 (progetto mai realizzato) Steven Holl torna a Milano per una mostra dedicata ai suoi celebri schizzi. In esposizione 26 acquarelli e 13 stampe, oltre a oggetti, arredi e sculture in edizione limitata e l’essenziale A-chair, sedia in legno massello che rivede il  sistema seduta/schienale/braccioli. 

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Antonia Jannone, corso Garibaldi 125
Telefono: 02/29002930
Orari di apertura: 10-20 durante la Design Week, dal 17 al 22 aprile. 15,30-19,30. Domenica e lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Steven Holl. One Two Five
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com