Mostra Stazione Creativa di Studio Azzurro - Parma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 09/04/2017 Aggiornato il 10/04/2017

Torna a Parma la seconda edizione di "Parma 360 Festival della Creatività Contemporanea":  uno sguardo a 360° sul sistema della creatività contemporanea italiana e un focus sulla creatività emergente. L'evento propone un programma ricco di mostre in diversi spazi istituzionali e privati della città. Tra le proposte e i progetti, la Stazione Creativa di Studio Azzurro vede esponenti del gruppo artistico e collaboratori, artisti, studiosi e ricercatori dare vita a nuove forme di progettazione artistica e sperimentale condivisa. L'obiettivo è quello di connettere in modo profondo e permanente il territorio con i tre campi della Formazione, della Ricerca e della Produzione Creativa con l'aiuto dei nuovi media orientati all'evoluzione cognitiva, etica e espressiva. Con la collaborazione attiva di artisti, docenti, studenti e cittadini vengono affrontati temi e problemi legati alla riflessione sul rapporto tra Arte, Società e Politica.

Dall' al
Parma (PR)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Spazio Carroponte del WoPa Temporary, via Palermo 6
Telefono: Sito: www.parma360festival.it
Orari di apertura: 9-23
Costo: Ingresso libero
Stazione Creativa di Studio Azzurro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com