Mostra Splendori in Bottega. Gli smalti dello Studio del Campo 1957-1997 - Nova Milanese

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 06/11/2017 Aggiornato il 06/11/2017

Mostra dedicata alla bottega di smaltatori Studio del Campo, di Torino, dove un gruppo di quattro artisti artigiani, Virgilio Bari e Lidia Lanfranconi, Euclide Chiambretti e Bianca Tuninetto, hanno saputo confrontarsi con le esperienze artistiche contemporanee e allo stesso tempo con il disegno industriale che si stava affermando nella metà degli anni ’50, raggiungendo risultati originali e unici nel panorama italiano del secondo Novecento. A 20 anni dalla chiusura di Studio del Campo, gli artisti smaltatori del Creativ-Kreis International (CKI Italia), che presentano le loro opere insieme a una sezione didattica, e Villa Vertua Masolo, sede della Collezione Permanente Arti del Fuoco, vogliono rendere omaggio ad una storia fatta di dedizione ad un'arte, quella dello smalto, che consente una infinita libertà espressiva e che i Del Campo hanno esplorare usando tutte le tecniche e le possibilità cromatiche, coniugandole ad un vocabolario stilistico molto ampio, aperta tanto all'antichità medievale che all'astrattismo contemporaneo. In esposizione più di 150 opere documentano gran parte della loro produzione, dagli oggetti per l'arredamento di interni a opere di arte sacra, a sculture e manufatti decorativi. Gli accessori e i complementi d’arredo vanno da piatti, ciotole e vasi, oggetti d’uso, senza dimenticare la serie di oggetti bicromi realizzati su disegno di Gio Ponti nel 1957. Le opere sacre e le sculture invece sono caratterizzate dalla rappresentazione di un’umanità che lotta per la sopravvivenza quotidiana, visibile anche nelle proposte più astratte. La mostra è realizzata da C.K.I Italia in collaborazione con il Comune di Nova Milanese, l’Associazione Culturale Impronte e il patrocinio della Provincia Monza Brianza e dell’Associazione DcomeDesign.

Dal al
Nova Milanese (MI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Villa Vertua Masolo, via Garibaldi 1
Telefono: 344/2330899; Sito: www.cki.altervista.org
Orari di apertura: 15,30-18,30; domenica 10-12; 15,30-18,30. Lunedì, martedì e mercoledì chiuso
Costo: Ingresso libero
Splendori in Bottega. Gli smalti dello Studio del Campo 1957-1997
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com