Mostra Sovrascritture - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 20/10/2020 Aggiornato il 21/10/2020
Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
A causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, le mostre sono sospese su tutto il territorio nazionale dal 5 novembre al 3 dicembre 2020, come stabilito dal Dpcm del 3 novembre 2020.
Regione: Lombardia
Luogo: Fabriano Boutique Milano, via Ponte Vetero 17
Telefono: 02/76318754
Orari di apertura: 10-19
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.sovrascritture.com
Organizzatore: Fabriano
Note:
L'esposizione nasce da un progetto didattico ideato durante l’emergenza sanitaria che ha costretto gli studenti a rimanere a casa, senza poter accedere agli spazi delle istituzioni e alle lezioni in presenza.

Silvana Amato, docente di graphic design presso NABA, Nuova Accademia di Belle Arti e di basic design con Rosanna Lama presso il corso di Laurea triennale di Design dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", nella primavera del 2020 si è trovata a dover reinventare il corso per i suoi studenti del primo anno, previsto per il secondo semestre, che non ha mai potuto incontrare.

L’idea è stata quella di coinvolgerli anche da remoto invitandoli a lavorare con il materiale che la quarantena rendeva disponibile nelle case di tutti: scontrini, foglietti custoditi, biglietti, ciò che poteva essere la base di una riflessione sulle parole e sui segni grafici.

L’obiettivo è stato quello di costruire un percorso per trasformare un materiale composito da funzionale a narrativo, isolando
alcune parole e associandole a delle immagini.

Si compone così un catalogo di vocaboli che hanno segnato la vita di tutti i giorni e raccontano ciascuno una storia diversa: la lontananza, l’isolamento, il territorio e le abitudini di un momento tanto complesso.

Dalla raccolta degli oltre 2.000 lavori provenienti da tutta Italia è nata l’idea di una mostra in cui poter esporre una selezione di 69 opere stampate su carta Fedrigoni Soho Touch: "una narrazione collettiva scritta in 69 immagini".

Grazie alla collaborazione con Zanichelli, alle parole identificate, sovrascritte alle immagini, sono state affiancate le definizioni dei singoli vocaboli tratte dal vocabolario Zingarelli.
Evidenziando all’interno delle voci solo alcune parole, è stata creata una seconda narrazione, una sorta di "sottoscrittura" già presente, implicita, nel testo e che si manifesta e dialoga con le immagini in un atto di poesia involontaria.

Nelle boutique Fabriano di Milano, Firenze (via del Corso 59r) e Roma (via del Babuino 173) sono esposte 23 opere per 23 parole, scelte per ciascuna città. Il progetto si completa di una gallery online, per poter visitare la mostra anche da remoto, attraverso il sito www.sovrascritture.com.

L'esposizione è a cura di Silvana Amato, con Rosanna Lama, Nicolò Mingolini, Vittoria Di Nunzio, Carlotta Nardi, gli studenti del Triennio in Graphic Design e Art Direction di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti e del corso di laurea triennale in design dell’Università La Sapienza di Roma in collaborazione con Zanichelli.
Sovrascritture
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com