Mostra Sopravvissuti. Ritratti-Memorie-Voci, di Simone Gosso - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 17/01/2017 Aggiornato il 17/01/2017

Un viaggio nella memoria delle cose, dei luoghi e delle storie di persone diventate vittime di una grande tragedia collettiva, una ricerca artistica del fotografo torinese Simone Gosso, che presenta quaranta immagini di luoghi e volti dei superstiti ai lager nazisti, incontrati fra il 1998 e il 2003. Lungo il percorso espositivo si incontrano 40 leggii, disposti in modo apparentemente disordinato e insieme raccolto, su cui poggiano le fotografie scelte e realizzate su pannelli per la mostra, testi autobiografici e interviste raccolte dall'autore e poste accanto ai ritratti. Promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale, Dipartimento Attività Culturali e dall'Associazione Nazionale Ex Deportati nei campi nazisti (ANED), con il patrocinio dell'unione Comunità Ebraiche Italiane (UCEI), l’esposizione presenta una selezione di fotografie scattate in occasione del XII congresso dell’ANED, svoltosi a Mauthausen.

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Lazio
Luogo: Casa della Memoria e della Storia, via San Francesco di Sales 5
Telefono: 06/0608; 06/6876543; Sito: www.comune.roma.it/cultura
Orari di apertura: 9,30-20, dal lunedì al venerdì
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com