Mostra Soglie di Luce. Opere di Pietro Gentili dal 1970 al 2000 - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 09/02/2018 Aggiornato il 09/02/2018

La prima mostra personale a Roma dedicata a Pietro Gentili (San Vito Romano, 1932 - 2008) dopo la sua scomparsa ha come obiettivo quello di farne conoscere l'universo artistico attraverso 50 opere tra quadri, sculture, gioielli, moduli tridimensionali, realizzate utilizzando tempera, foglia d'oro e d'argento, sabbia, polvere di specchio, plexiglass, legno. Tra scudi di angeli, cieli stellati, porte aperte su un altro spazio, il filo conduttore dell'esposizione è la luce come soglia verso un'altra dimensione, dove si avverte il desiderio di ricerca della luce spirituale. Tutte le opere esposte raccontano di una ricerca dell'assoluto, di un viaggio spirituale che esalta l'armonia e il mistero della luce, misura di tutte le cose. L'equilibrio tra la visione interiore e l'atmosfera dell'ambiente esterno traspare anche nelle prove scultoree. La mostra, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall'Archivio Gentili e da Fabrica Associazione Culturale, è a cura di Claudio Cerritelli e Maria Grazia Massafra.

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lazio
Luogo: Musei di Villa Torlonia, Casina delle Civette, via Nomentana 70
Telefono: 06/0608; 347/4497166; Sito: www.pietrogentili.com
Orari di apertura: 9-19. Lunedì chiuso
Costo: 6 euro; ridotto 5 euro
Soglie di Luce. Opere di Pietro Gentili dal 1970 al 2000
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com