Mostra Soffiantino. Tra oggetto e indefinito - Alba

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 28/04/2022 Aggiornato il 28/04/2022
Dal al
Alba (CN)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Piemonte
Luogo: Fondazione Ferrero, Strada di mezzo 44
Telefono: 0173/295259
Orari di apertura: 15-18 tutti i giorni
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.fondazioneferrero.it
Organizzatore: Fondazione Ferrero
Note:
La Fondazione Ferrero di Alba presenta un nuovo progetto espositivo dedicato al pittore e incisore torinese Giacomo Soffiantino (1929-2013).
La mostra costituisce la più ampia ed esaustiva ricognizione storico-espositiva mai dedicata all’opera e alla vita di Giacomo Soffiantino.

Il percorso espositivo si articola in sette sezioni che ricostruiscono doviziosamente l'agire artistico di Soffiantino attraverso una selezione di oltre 50 opere.
Un percorso in tappe che conduce il visitatore alla scoperta del lavoro dell’artista, partendo dagli esordi, caratterizzati da un approccio aniconico-informale nutrito da influenze internazionali, passando poi per la sensibilità "naturalistica" delle opere mature sino agli esiti più recenti degli anni Dieci del Duemila.

La mostra è curata da Luca Beatrice, Michele Bramante, Adriano Olivieri.
Soffiantino. Tra oggetto e indefinito
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com