Mostra SMENS. LA XILOGRAFIA IN RIVISTA - Torino

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 18/01/2023 Aggiornato il 18/01/2023
Dal al
Torino (TO)
Regione: Piemonte
Luogo: Biblioteca Reale, piazza Castello 191
Telefono: 011/19560449
Orari di apertura: 9-18,30 dal lunedì al venerdì; 9-13,30 sabato. Domenica chiuso
Costo: 15 euro; ridotto 2 euro
Dove acquistare: https://museireali.beniculturali.it/biblioteca-reale/
Sito web: https://museireali.beniculturali.it/biblioteca-reale/
Organizzatore: Associazione Culturale Nuova Xilografia
Note:
La Biblioteca Reale di Torino ospita una mostra che ripercorre la storia della xilografia, partendo dall’esperienza della rivista SMENS, fondata da due artisti piemontesi, Gianfranco Schialvino e Gianni Verna; un raffinato progetto che mette in dialogo poesia e arte e rende omaggio al fascino dell’incisione su legno.

Pubblicata in edizione limitata, stampata su carta di cotone e con torchio a braccia, con caratteri in piombo, SMENS è illustrata con opere originali degli stessi ideatori e di importanti figure dell’arte contemporanea quali Barry Moser, Leonard Baskin, Nespolo, Salvo e altri.

L’esposizione, curata da Gianfranco Schialvino e Gianni Verna, propone un confronto tra le incisioni su legno contenute in alcuni incunaboli ed edizioni del Cinquecento conservati alla Biblioteca Reale - come il Liber chronicarum di Hartmann Schedel, il Libellus de natura animalium, l’Opera de’ facti e precepti militari di Roberto Valturio - con 11 lavori realizzati da Gianfranco Schialvino e Gianni Verna per SMENS.

La rassegna è anche l’occasione per celebrare l’ingresso nelle collezioni della Biblioteca Reale di Torino dell’intero corpus della rivista SMENS, donato da Gianfranco Schialvino e Gianni Verna.


AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com