Mostra Shodo. L’incanto del segno. Maestri contemporanei di calligrafia giapponese - Torino

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 02/03/2017 Aggiornato il 02/03/2017

Per la prima volta in Italia si trovano in esposizione 95 opere di artisti calligrafi giapponesi, 62 sho, calligrafie vere e proprie, e 21 ventagli, 11 opere intagliate su legno, una grande opera di sette metri raccolta a libro. Un'occasione rara per ammirare diverse tipologie di lavori di artisti giapponesi di calligrafia contemporanea. Fra i maestri spicca Usuda Tosen, insignito del premio più importante in questa forma d'arte e considerato uno dei migliori per la tecnica dell'intaglio sul legno. Accanto a lui, Yanagisawa Kaishu, ideatore e disegnatore del logo del campionato mondiale di calcio Corea/Giappone del 2002, Nagai Oshu, maestro di calligrafia, di cerimonia del tè e di ikebana, Inoue Kyoen, importante maestra di calligrafia e tra le poche donne ad aver avuto riconoscimenti a livello nazionale, nota soprattutto per la sua opera ispirata al Monte Fuji. In Oriente la calligrafia, shodo, "via della scrittura", è considerata una forma d'arte vera e propria

Dal al
Torino (TO)
Regione: Piemonte
Luogo: MAO, Museo d'Arte Orientale, via San Domenico 11
Telefono: 011/4436927; Sito: www.maotorino.it
Orari di apertura: 10-18; sabato e domenica 11-19. Lunedì chiuso
Costo: 10 euro; ridotto 8 euro
Shodo. L’incanto del segno. Maestri contemporanei di calligrafia giapponese
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com