Mostra Shields di Paolo Ciregia e Snorkeling di Cosimo Veneziano - Milano-Cinisello Balsamo

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 26/04/2022 Aggiornato il 26/04/2022
Dal al
Milano-Cinisello Balsamo (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Lombardia
Luogo: MUFOCO – Museo di Fotografia Contemporanea, Villa Ghirlanda, via Frova 10
Telefono: 02/6605661
Orari di apertura: 16-19 da mercoledì a venerdì; 10-19 sabato e domenica
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.mufoco.org
Organizzatore: MUFOCO – Museo di Fotografia Contemporanea
Note:
MUFOCO – Museo di Fotografia Contemporanea presenta nell’ingresso dello spazio museale, uno speciale dialogo tra le opere Shields di Paolo Ciregia e Snorkeling di Cosimo Veneziano, entrambe realizzate in Ucraina in anni recenti.

In un momento storico di estrema tensione, che vede l’ombra della guerra proiettarsi di nuovo sull’Europa, il Museo di Fotografia Contemporanea afferma con convinzione il valore dell'arte e della cultura come strumenti di conoscenza, di confronto e di pace.
Il dialogo tra le opere intende attivare, sul piano formale come su quello simbolico, una riflessione profonda sull’idea di conflitto e sulla complessità della storia.

Paolo Ciregia (Viareggio, 1987), dopo avere operato per diversi anni come fotoreporter nei teatri di guerra, si dedica a una ricerca artistica che indaga con i linguaggi più diversi temi quali la geopolitica, i sistemi di potere e come taluni aspetti delle ideologie novecentesche si stiano riaffacciando nella nostra società.

L’opera Shields (2018), conservata nelle collezioni del Museo, si compone di due immagini che registrano le ‘ferite’ di entrambe le fazioni coinvolte nel conflitto russo-ucraino del 2014 di cui l’artista ha seguito tutto lo sviluppo partendo dalla capitale per arrivare nella parte est del Paese, nel Donbass, a Doneck e Mariupol.

L’opera Snorkeling (2019) di Cosimo Veneziano (Moncalieri, 1983) muove dalla volontà di indagare l’ambiguità dell’idea di monumento in relazione con i rivolgimenti politici e culturali della storia. L'opera è costituita da due immagini in tensione tra loro, due statue riprodotte in serigrafia su cui l’artista è intervenuto manualmente, velando e nascondendo parzialmente le sagome con stratificazioni di pigmento rosso e giallo.

Shields di Paolo Ciregia e Snorkeling di Cosimo Veneziano
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com