Mostra Seurat-Van Gogh-Mondrian. Il Post-impressionismo in Europa - Verona

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 02/12/2015 Aggiornato il 02/12/2015

Con 70 capolavori in arrivo dal Kroller Muller Museum di Otterlo, la mostra racconta come sulla scia dell’Impressionismo nasca il Post-Impressionismo che raccoglie le diverse esperienze figurative nate negli ultimi anni dell’Ottocento in Europa. Accanto a Georges Seurat, artista-chiave del post-impressionismo, sono esposte tele di Paul Signac, come la celebre “Sala da pranzo” (1886-1887), di Henri Edmond Cross, Theo Van Rysselberghe, Maurice Denis, Johan Thorn Prikker, Maximilien Luce, Henry van de Velde, Toorop, Vincent Van Gogh, Piet Mondrian.

Dal al
Verona (VR)
Regione: Veneto
Luogo: Palazzo della Gran Guardia, piazza Bra
Telefono: 045/8538186
Orari di apertura: 9,30-19,30
Costo: 13 euro; ridotto 11 euro
Seurat-Van Gogh-Mondrian. Il Post-impressionismo in Europa
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com