Mostra Sere FAI d’Estate - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 18/06/2017 Aggiornato il 18/06/2017

Sono molte le possibilità offerte dalle "Sere FAI d'Estate", la grande festa dei beni del FAI, Fondo Ambiente Italiano, giunta alla seconda edizione rinnovata e ampliata: quest’anno sono coinvolti 15 beni, dal Castello e Parco di Masino a Caravino (TO) al Giardino della Kolymbethra nella Valle dei Templi (AG), da Villa Necchi Campiglio a Milano a Parco Villa Gregoriana a Tivoli (RM), aperti per l'occasione durante i fine settimana dal tramonto a mezzanotte con una serie di appuntamenti, una cinquantina, in programma. Fra questi ci sono i concerti e le performance musicali a cura degli studenti di 11 conservatori italiani, gli istituti di Torino, Cuneo, Alessandria, Milano, Como, Padova, Adria, Frosinone, Latina, Roma e Firenze, che animano le notti bianche con brani classici e moderni in contesti unici, dalla torre medievale di Casa Campatelli a San Gimignano (SI) al giardino di Villa del Balbianello a Tremezzina (CO).

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Lombardia
Luogo: Villa Necchi Campiglio, via Mozart 14
Telefono: Siti: www.serefaidestate.it ; www.fondoambiente.it
Orari di apertura: 19-24
Costo: L'ingresso varia da 6 euro a 15 euro a seconda del bene e del programma della serata
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com