Mostra Sàri Ember. Since our stories all sound alike - Sesto San Giovanni

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 14/05/2018 Aggiornato il 14/05/2018

Galleria Campari ospita la prima mostra personale in Italia dell'artista ungherese Sàri Ember (1985), vincitrice della prima edizione del Campari Art Prize, nato dalla collaborazione con Artissima in occasione della ventiquattresima edizione della Fiera. L’esposizione, curata da Ilaria Bonacossa con Michela Murialdo, presenta una serie di opere inedite in ceramica, pietra e marmo, che per forme evocano volti, busti e maschere, mai completamente riconoscibili o definiti nei loro contorni, volutamente astratti, consentendo al visitatore una libera interpretazione personale. Grazie all’uso del colore e del design, l’artista trasforma questi profili comuni e oggetti familiari in forme sorprendenti e sottilmente ironiche. La mostra conferma lo storico rapporto del brand Campari con il mondo dell’arte contemporanea e la vocazione di Artissima alla scoperta e alla valorizzazione di talenti.

Dal al
Sesto San Giovanni (MI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Campari, HQs Gruppo Campari, viale Antonio Gramsci 161
Telefono: 02/62251; Sito: www.campari.com
Orari di apertura: 10-17 dal martedì al venerdì e ogni secondo sabato del mese
Costo: Visite guidate gratuite e su prenotazione
Sàri Ember. Since our stories all sound alike
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com