Mostra Sandro Becchetti. L’inganno del vero - Terni

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 13/11/2017 Aggiornato il 22/02/2018

Intende ripercorrere i temi principali della poetica fotografica di Sandro Becchetti (Roma, 1935 - Lugnano in Teverina, 2013) la mostra che mette in luce gli aspetti più forti e contrastanti del suo linguaggio fotografico. Oltre agli scatti più conosciuti, come i ritratti dei principali protagonisti della cultura del XX secolo, fra i quali Andy Warhol, Pier Paolo Pasolini, Francois Truffaut, Federico Fellini, le periferie di Roma e i paesaggi umbri, sono esposte dieci fotografie che Becchetti realizza alle Acciaierie di Terni negli anni Settanta, di cui alcune inedite. La mostra, curata da Valentina Gregori e Irene Labella, vuole suggerire nuove chiavi di lettura del lavoro di Becchetti, sia come fotografo sia come scrittore e lo fa attraverso un doppio percorso espositivo fatto di immagini e parole.

Dal al
Terni (TR)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Umbria
Luogo: CAOS (Centro Arti Opificio Siri), via Campofregoso 98
Telefono: 0744/285946; Sito: www.caos.museum
Orari di apertura: 10-13; 16-19. Lunedì chiuso
Costo: 5 euro; ridotto 3,50 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com