Mostra Sand. Filippo Cavalli - Parma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 16/10/2018 Aggiornato il 16/10/2018

"Sand" è una raccolta di "paesaggi di sabbia" attraversati e fotografati da Filippo Cavalli (Parma, 1986) durante un viaggio durante un viaggio in Marocco nel 2017. Nove immagini di questo progetto sono in esposizione. Una raccolta di fotografie di paesaggi avvolti dalla sabbia del Marocco, immobili e sospesi in un’atmosfera di piccole particelle ocra, miele, arancio e rosa. Il sole alto del mezzogiorno cancella ogni ombra, brucia i colori e sfuma i contorni degli elementi: ogni cosa  sembra illuminata dal suo interno. Il fotografo colleziona "paesaggi di sabbia" durante il progressivo allontanamento dai luoghi centrali più densamente abitati del Paese nordafricano, e riflette sulla immobilità e la distanza atemporale tipica di questi territori. Nelle immagini l’uomo compare inizialmente come co-protagonista al fianco dell’architettura, e scompare totalmente negli spazi a margine, caratterizzati dall’assenza e dall’abbandono. L’uomo è piccolo di fronte alla vastità del deserto, dove non è possibile mettere radici: vi restano i segni del suo passaggio, lasciati nel tentativo di addomesticare questo luogo selvaggio.

Dal al
Parma (PR)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Cubo Gallery e spazio entropia, via La Spezia 90
Telefono: Sito: www.cuboparma.com
Orari di apertura: 10-19. Domenica chiuso
Costo: Ingresso libero
Sand. Filippo Cavalli
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com