Mostra Salvatore Gregorietti. Un progetto lungo cinquant’anni - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 07/11/2017 Aggiornato il 07/11/2017

Il volume che viene presentato giovedì 9 novembre alla Fondazione Feltrinelli di Milano è dedicato a Salvatore Gregorietti (Palermo, 1941), grafico e designer, alla sua attività professionale e all'approfondimento di alcuni temi che connotano mezzo secolo di grafica italiana. L’esame del lavoro di Gregorietti, diviso cronologicamente in tre parti in modo da farne emergere le sfaccettature, gli anni della formazione, la collaborazione con Unimark e l’esperienza di Gregorietti Associati, è stato affidato a un gruppo di studiosi e specialisti nonché a testimoni di un percorso di vita, scelti in relazione alle diverse conoscenze e competenze. Il ricco apparato iconografico che accompagna sia i contributi di studio sia una sintesi esaustiva dei singoli progetti, fornisce una ulteriore possibilità di analisi e comprensione dei progetti di questo grande designer. Il libro è a cura di Alberto Bassi e Fiorella Bulegato con Matteo Gregorietti.

Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Fondazione Feltrinelli, viale Pasubio 5
Telefono: 02/4958341
Orari di apertura: 18-20
Costo: Ingresso libero
Salvatore Gregorietti. Un progetto lungo cinquant’anni
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com