Mostra Salvatore Arancio. Like a Sort of Pompeii in Reverse - Albissola Marina

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 11/08/2019 Aggiornato il 11/08/2019
Dal al
Albissola Marina (SV)
Regione: Liguria
Luogo: Casa Museo Jorn, via Gabriele D'Annunzio 6-8, località Bruciati
Telefono: 333/1700316; 019/484704
Orari di apertura: 9-12 martedì; 15-17 giovedì; 10-13; 16-20 sabato e domenica
Costo: Ingresso libero
Note:
Casa Museo Jorn ospita la mostra personale dello scultore Salvatore Arancio, curata da Luca Bochicchio, direttore artistico del Museo. In corso d’opera, durante le frequenti occasioni di confronto fra artista e curatore, è nato il titolo della mostra, tratto da una citazione dal testo che Guy Debord scrisse nel 1972 per il libro di Jorn Le Jardin d’Albisola, realizzato da Ezio Gribaudo per le Edizioni d’Arte Fratelli Pozzo di Torino e pubblicato postumo nel 1974.

Arancio propone dunque la propria visione, che risulta avere più di un contatto con l’interpretazione del giardino di Jorn data da Debord. Quello che per Debord era il portato situazionista dell’esperienza architettonica di Jorn, per Arancio è la possibilità di immaginare le forme, i volumi e le superfici del giardino come calchi di uno spazio in divenire, matrici iniziali nate dall’indistinguibile azione combinata del tempo, del lavoro dell’uomo e del caso.

Le sculture realizzate a partire da questo spunto vivranno prima un dialogo integrato agli spazi del giardino, dopodiché saranno sistemate all’interno dello studio, in appositi cabinets classificatori che si offriranno allo sguardo analitico del visitatore, come reperti archeologici di un universo immaginario invisibile.

La mostra è promossa dall’Associazione Amici di Casa Jorn, con il patrocinio del Comune di Albissola Marina e con il generoso supporto di Semiose Gallery, Parigi.
Salvatore Arancio. Like a Sort of Pompeii in Reverse
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com