Mostra Rubem Valentim: l’impronta brasiliana - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 18/10/2022 Aggiornato il 18/10/2022
Dal al
Roma (RM)
Regione: Lazio
Luogo: Galleria Candido Portinari / Palazzo Pamphilj, Ambasciata del Brasile, piazza Navona 10
Telefono: 06/68398285
Orari di apertura: 10-17. Sabato e domenica chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: https://almeidaedale.com.br/pt; www.institutorubemvalentim.org.br/
Organizzatore: Instituto Rubem Valentim e l’Ambasciata del Brasile in Italia, in collaborazione con la Galleria d’arte Almeida & Dale
Note:
L’Instituto Rubem Valentim e l’Ambasciata del Brasile in Italia, in collaborazione con la Galleria d’arte Almeida & Dale, presentano la mostra personale Rubem Valentim: l’impronta brasiliana, a cura di Cristiano Raimondi e Daniel Rangel.

In occasione del centenario della nascita dell’artista (Salvador, Bahia, 1922 - São Paulo, 1991) la Galleria Almeida & Dale sta organizando un ciclo di retrospettive in Brasile e nel mondo.

La retrospettiva raccoglie circa trenta opere tra dipinti, sculture, rilievi e collage realizzate in periodi diversi con un focus sul periodo romano della sua pittura. Valentim ha lavorato nella capitale italiana tra il 1965 e il 1966, un periodo durante il quale iniziò ad utilizzare la tecnica della tempera nei dipinti, che divenne più complessa incorporando una scelta più vibrante di colori e i tipici simboli ispirati al Candomblé e Umbanda così come gli xangô's axe (simboli del Candomblé). Questi furono i risultati del suo passaggio a Roma e delle costanti visite precedenti al British Museum.

Dida: Rubem Valentim a Roma, 1965.
Rubem Valentim: l’impronta brasiliana
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com