Mostra Rosanna Rossi. Percorsi interrotti - Cagliari

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 26/07/2016 Aggiornato il 26/10/2016

Omaggio a Rosanna Rossi (Cagliari, 1937) tra i principali esponenti dell’astrazione in Italia, che ha attraversato con la sua opera oltre sessant’anni della storia artistica italiana, contribuendo a inserire la Sardegna nel circuito nazionale e internazionale.La mostra monografica presenta la ricerca più innovativa e sperimentale dell'artista: “gli altri materiali”, i lavori di assemblaggio e i ready-made degli anni Novanta, i vetri, i “corpi spinosi” e gli interventi di arte pubblica documentati da foto e video. Racconta anche la capacità di sperimentazione dell’artista, capace di mettere insieme metodo, tecnica, ritmo, rigore e una grande libertà espressiva.

Dal al
Cagliari (CA)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Sardegna
Luogo: C.ARTE.C - Cava Arte Contemporanea, Giardini Pubblici, largo Giuseppe Dessì
Telefono: 070/6777598; sito: www.museicivicicagliari,it
Orari di apertura: 10-21. Martedì chiuso
Costo: 6 euro
Rosanna Rossi. Percorsi interrotti
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com