Mostra Rosanna Rossi. Percorsi ininterrotti. Dipinti e incisioni degli anni settanta - Cagliari

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 10/06/2016 Aggiornato il 26/10/2016

La mostra s’inserisce all’interno del progetto “Sotto il segno del  contemporaneo” con il quale i Musei Civici di Cagliari intendono valorizzare, attraverso una serie di mostre monografiche, la straordinaria stagione culturale che, dal 1965 al 1975, ha visto la città protagonista  in Italia nella ricerca e nel campo sociale dell’arte. Rosanna Rossi, nata a Cagliari nel 1937 (dove tutt’ora vive e lavora), tra i principali esponenti dell’astrazione in Italia, ha attraversato con la sua opera oltre sessant’anni della storia artistica del nostro Paese, contribuendo a immettere la Sardegna nel circuito nazionale e internazionale.Curata da Maria Luisa Frongia, Marzia Marino e Anna Maria Montaldo, la prima parte della mostra, nelle sale della Galleria Comunale d’Arte di Cagliari, dal 31 maggio al 30 ottobre 2016,  ripercorre gli snodi fondamentali del percorso ininterrotto dell’artista: dalle composizioni astratte dei primissimi anni Settanta fino ai lavori più attuali, attraverso una selezione di opere che mettono in luce il rigore e l’originalità dei processi creativi, sia nella ricerca pittorica che nell’incisione. La seconda parte dell’esposizione, che inaugurerà il 21 luglio nel nuovo spazio espositivo dei Musei Civici, C.Arte.C, Cava Arte Contemporanea, presenterà invece al pubblico la ricerca più innovativa e sperimentale di Rosanna Rossi: “gli altri materiali”, i lavori di assemblaggio e i ready-made degli anni Novanta, i vetri, i “corpi spinosi” e gli interventi di arte pubblica documentati da foto e video.

Dal al
Cagliari (CA)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Sardegna
Luogo: Galleria Comunale d'Arte (dal 31 maggio) C.arte.C, (dal 21 luglio), largo Giuseppe Dessì
Telefono: 070/6777598
Orari di apertura: 10-18; in estate 10-21; nei mesi di luglio e agosto il giovedì 10-24
Costo: 6 euro
Rosanna Rossi. Percorsi ininterrotti. Dipinti e incisioni degli anni settanta
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com