Mostra Rosalba Carriera. La Veneziana che ritrae l’Europa del Settecento - Cellatica

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 19/09/2022 Aggiornato il 19/09/2022
Dal al
Cellatica (BS)
Regione: Lombardia
Luogo: Fondazione Paolo e Carolina Zani, via Fantasina 8
Telefono: 030/2520479
Orari di apertura: 9-13 da martedì a venerdì; 10-17 sabato e domenica
Costo: 10 euro; ridotto 7 euro
Dove acquistare: www.fondazionezani.com
Sito web: www.fondazionezani.com
Organizzatore: Fondazione Paolo e Carolina Zani per l’arte e la cultura
Note:
La mostra-dossier, dedicata a una delle più affascinanti figure della storia dell’arte di tutti i tempi, presenta la produzione più intima di quella che la critica ha definito la “prima pittrice de l’Europa”: Rosalba Carriera (Venezia 1673-1757).

Protagonista di una stagione artistica irripetibile, Rosalba viene qui celebrata attraverso 30 miniature da lei dipinte tra il 1710 e il 1730 circa, provenienti da una collezione privata londinese, esposte integralmente per la prima volta nella Casa Museo Zani.

Pittrice e miniaturista di origini veneziane, Rosalba è contemporanea di
Canaletto, Guardi, Tiepolo e altri maestri ben documentati nella collezione della Casa Museo Zani.
L’esposizione offre così agli spettatori un originale sguardo femminile
nella produzione artistica del Settecento lagunare, documentando un momento
straordinario della storia dell’arte in cui una pittrice veneziana diviene raffinata e
ricercata interprete del ritratto presso alcune delle più importanti corti europee.

La mostra è curata da Massimiliano Capella e Alberto Craievich.

Dida: Rosalba Carriera, Flora con putto (Venere e Cupido), acquerello e gouache su avorio, cm 8 x 5,7 (ovale), 1726 - 1728.
Rosalba Carriera. La Veneziana che ritrae l’Europa del Settecento
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com